Studio Legale Martire

patrocinio dinnanzi alle magistrature superiori

// assistenza legale in mediazione // gratuito patrocinio //

Curriculum Vitae

avvocato Roberto Martire
curriculum vitae

__________________________________________

diploma di laurea in giurisprudenza presso l’Università di Roma “La Sapienza” in data 28.01.1985 con la votazione di 108/110;

iscrizione Albo Procuratori presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Roma in data 29 ottobre 1987;

iscrizione Albo Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Roma in data 11 novembre 1993;

iscrizione Albo Cassazionisti in data 16.12.1999;

iscrizione nell’Elenco dei difensori d’Ufficio presso la Corte di Cassazione a far tempo da febbraio 2002;

mediatore civile, dal 2010 esercita la propria attività presso l’Organismo di Mediazione dell’Ordine degli Avvocati di Roma;

attività svolta in ambito civile ed amministrativo su tutto il territorio nazionale (anche mediante una rete di corrispondenti), nonché penale di legittimità;

consulenza ed assistenza in materia di recupero crediti e fallimentare a società ed istituti di credito sin dall’inizio dell’attività professionale;

consulenza ed assistenza in materia contrattualistica (con particolare riferimento al settore immobiliare e delle locazioni);

consulenza ed assistenza in materia del lavoro e della responsabilità civile;

consulenza ed assistenza in materia di rapporti con i consumatori, privacy, diritto della concorrenza e del mercato, rifiuti elettronici;

già collaboratore della rivista “Giustizia Civile” e membro del Consiglio di Direzione della “Rivista Giuridica dell’Ambiente”, sino al termine della sua pubblicazione da parte della Giuffrè Editore;

dal 1998 al 2002: membro del Consiglio Direttivo della Camera Civile di Roma; realizzazione e coordinamento del Sito Internet di questa associazione; partecipazione, nella qualità di relatore e/o docente, a convegni e corsi di formazione professionale organizzati dalla associazione;

partecipazione a corso di preparazione per Curatori fallimentari (organizzato congiuntamente dai Consigli degli Ordini degli Avvocati, dei Dottori Commercialisti e dei Ragionieri di Roma);

interesse ed approfondimento degli istituti giuridici e delle nuove fattispecie relative al diritto informatico ed alla firma digitale;

conoscenza approfondita e quotidiano utilizzo dei mezzi informatici nello svolgimento dell’attività professionale e nei rapporti con la clientela;

buona conoscenza della lingua inglese.